Rubrica: Recensioni

[M. Capasso] R. Crisp, D. Dall’Agnol, J. Savolescu, M.C. Tonetto (eds), Ética Aplicada e Políticas Públicas

[F. Rovea] P. Di Cori, Michel de Certeau per il lettore comune

[G. Pezzano] F. Bolelli, Come Ibra, Kobe, Bruce Lee. Lo sport e la costruzione del carattere

[V. De Michele] M. Hénaff, Il dono dei filosofi. Ripensare la reciprocità

[G. Lingua] O. Roy, L’Europa è ancora cristiana? Cosa resta delle nostre radici religiose

[G. Pezzano] W. R. Stahel, Economia circolare per tutti. Concetti base per cittadini, politici e imprese

[E. Buriano] R. Ronchi, B. Stiegler, L’ingovernabile. Due lezioni sulla politica

[O. Marzocca] C. Crosato, Critica della sovranità. Foucault e Agamben

[L. Arigone] R. Panattoni, Giorgio Agamben. La vita che prende forma

[C. Rebuffo] Marco Revelli, La politica senza politica. Perché la crisi ha fatto entrare il populismo nelle nostre vite

[F. Camboni] A. Kolers, A Moral Theory of Solidarity

[J. Mascoli], J. Rancière, Lo spettatore emancipato

[F. Merenda] L. Scuccimarra, Proteggere l’umanità. Sovranità e diritti umani nell’epoca globale

[A. Pacilio] C. Ciancio, E. Gamba, M. Pagano (a cura di), Filosofia ed Escatologia

[F. Rovea] A. Favole, Vie di fuga: otto passi per uscire dalla propria cultura

[C. Rebuffo], R. Mattera, Grillodrome. Dall’Italia videocratica all’impero del clic, Mimesis, Milano-Udine 2017, 212 pp.

[N. Valenzano], E. Bencivenga, La scomparsa del pensiero. Perché non possiamo rinunciare a ragionare con la nostra testa, Feltrinelli, Milano 2017, 144 pp.

[F. Del Bianco], E.-W. Böckenförde, Lo Stato come Stato etico, ETS, Pisa 2017, 78 pp.