E. Marsal, Scoprire l’etica con Philo: i miei modelli – i tuoi modelli. Contestualizzazione filosofica, presentazione e svolgimento di una unità didattica

Autore: | Rubrica: Questioni | 401 Visite No comments

Abstract

Il contributo presenta il libro di testo per la scuola primaria intitolato "Scoprire l’etica con Philo" e approfondisce i suoi presupposti teorici. Il primo tra questi riguarda il tema del “modello”, inteso come figura dotata di valore educativo: il modello infatti dà il coraggio di agire secondo specifici valori e principi di comportamento e, in questo modo, rafforza l’Io. Tale rafforzamento dell’Io è decisivo per gli alunni della scuola primaria, che sviluppano per la prima volta la loro identità. Tuttavia, le bambine e i bambini imitano i loro “esempi” più di quanto lo facciano gli adulti: per questi motivi, la riflessione critica sulla stessa idea di “modello” e sui suoi limiti possiede un valore particolare nella scuola primaria. Il secondo presupposto teorico di "Scoprire l’etica con Philo" è invece di ordine metodologico ed è rappresentato dal “modello a cinque dita” ideato da Ekkehard Martens. In conclusione, "Scoprire l’etica con Philo" presenta un possibile nuovo percorso educativo improntato sul metodo delle cinque dita, che fornisce ai bambini strumenti cognitivi e li aiuta a riflettere criticamente sui loro modelli.

Abstract (english)

This paper describes the primary school textbook "Discovering Ethics with Philo" and analyses its theoretical assumptions. On the one hand, it investigates the educational role of “models”: more in detail, it examines how a human model strengthen the ability to behave according to particular moral principles and how it consequently reinforces the sense of self. This reinforcement is essential for primary school pupils, who develop their own identity for the first time. However, children usually imitate their examples more than adults do: therefore, a critical reflection on the very idea of “model” and on its critical aspects is very important during primary school. On the other hand, the paper examines the methodological assumption of the whole book, the “five-finger model” conceived by Ekkehard Martens. In conclusion, "Discovering Ethics with Philo" suggest a new educational process based on the method of the five fingers, which provides cognitive abilities and help children to critically reflect on models and examples.