V. Altopiedi, Olympe de Gouges: storia e storiografia dell’autrice della Dichiarazione dei diritti della donna e della cittadina

Autore: | Rubrica: Ricerche | 475 Visite No comments
Il 14 settembre 1791 Olympe de Gouges, drammaturga e pamphlettista nota al pubblico parigino, diede alle stampe la Déclaration des droits de la femme et de la citoyenne. La scrittrice di Montauban, per smascherare la falsità dell’iperonimo «homme», femminilizzò i diciassette articoli della Déclaration des droits de l’homme et du…

F. Milazzo, Lo storico e l’alienista. Manicomi, follia e psichiatria nella storiografia contemporanea italiana

Autore: | Rubrica: Ricerche | 462 Visite No comments
Il contributo analizza le diverse fasi degli studi di storia della psichiatria nella storiografia contemporanea italiana. L'articolo divide gli studi in tre periodi e si concentra sulle peculiarità delle diverse fasi. Infine il saggio si concentra su alcuni problemi degli studi di storia della psichiatria e sulle possibili soluzioni.

B. Bellini, Comprensione storica e agire politico. Risvolti didattici di un nesso funzionale all’orientamento nel mondo

Autore: | Rubrica: Ricerche | 435 Visite No comments
In questo saggio ci interrogheremo sul significato dell’agire politico al fine di mostrare come il suo raggio di competenza sia ben più ampio e generale di quanto comunemente attribuito. Questo allargamento semantico della sfera d’azione della politica ci permetterà di comprendere che il fondamento dell’agire politico si identifica con ciò…

G. Pezzano, Figli che generano i propri genitori? Analisi critica di “P. Sloterdijk, I figli impossibili della nuova era”

Autore: | Rubrica: Ricerche | 397 Visite No comments
Il nostro rapporto con il passato e il modo in cui facciamo uso di esso sono particolarmente ambigui: in svariate circostanze, cerchiamo di liberarci dal peso del passato che ereditiamo facendo ricorso a un passato ancora più remoto. A partire da questa considerazione, il contributo propone un’analisi critica dell’opera I…

[F. Camboni] A. Kolers, A Moral Theory of Solidarity

Autore: | Rubrica: Recensioni | 399 Visite No comments

[J. Mascoli], J. Rancière, Lo spettatore emancipato

Autore: | Rubrica: Recensioni | 385 Visite No comments

[F. Merenda] L. Scuccimarra, Proteggere l’umanità. Sovranità e diritti umani nell’epoca globale

Autore: | Rubrica: Recensioni | 430 Visite No comments

[A. Pacilio] C. Ciancio, E. Gamba, M. Pagano (a cura di), Filosofia ed Escatologia

Autore: | Rubrica: Recensioni | 467 Visite No comments

[F. Rovea] A. Favole, Vie di fuga: otto passi per uscire dalla propria cultura

Autore: | Rubrica: Recensioni | 164 Visite No comments

 

LESSICO DI ETICA PUBBLICA – Anno IX, Numero 1/2018 – ISSN 2039-2206 – a cura di D. Sisto

D. Sisto, Problemi etico-pubblici della cultura digitale. Introduzione

P. Montani, Empowerment tecnico e assunzione di responsabilità. Verso un’etica del digitale

Autore: | Rubrica: Questioni | 796 Visite No comments
Il rapporto dell’essere umano con la tecnica può essere osservato sotto tre diversi profili. 1. Come correzione e/o integrazione; 2. Come delega e/o esonero; 3. Come una proiezione del corpo umano fuori di sé, grazie alla quale esso ricava da ciò in cui si prolunga e si esternalizza competenze di…

A.G. Biuso, Corporeità, sicurezza e potere in Internet

Autore: | Rubrica: Questioni | 583 Visite No comments
L’intelligenza è sempre del corpo. Uno dei limiti fondamentali di Internet è dunque la pura virtualità, il potere degli algoritmi, la sostituzione dello spessore complesso e carnale delle relazioni con il dato numerico e quantitativo. È dall’illusione che il mondo possa diventare digitale che nascono anche i gravi problemi di…

A. De Cesaris, Quale etica per il digitale? Note sulle condizioni formali dell’agire pratico nelle nuove società ipertecnologiche

Autore: | Rubrica: Questioni | 516 Visite No comments
Il saggio offre un’analisi delle diverse modalità con cui, nel dibattito contemporaneo, si affronta il nesso tra tecnologia ed etica. Più che sui problemi etici specifici, dunque, il saggio si concentra sui diversi modi di concepire il ruolo della filosofia, e in particolare della filosofia pratica, di fronte alla cosiddetta…

G. Ziccardi, Il contrasto dell’odio online: possibili rimedi

Autore: | Rubrica: Questioni | 577 Visite No comments
Ipotizzare una strategia di contrasto per l’odio online non è certo facile. Le uniche tre armi che gli Stati hanno – l’educazione degli utenti/cittadini, un uso efficace dello strumento giuridico e l’utilizzo della tecnologia stessa per mappare e bloccare contenuti d’odio in maniera automatizzata – non sono di facile gestione.…

D. Sisto, Digital Death. Le trasformazioni digitali della morte e del lutto

Autore: | Rubrica: Questioni | 973 Visite No comments
Il presente saggio intende riassumere brevemente le principali caratteristiche della cosiddetta Digital Death. L’intento del saggio è quello di fare un riassunto delle più importanti trasformazioni digitali in corso che riguardano il fine vita, l’immortalità, l’elaborazione del lutto e la memoria. Pertanto, il saggio descrive le caratteristiche dei cosiddetti “spettri…

S. Triberti, C. de Pasquale, G. Riva, I Mondi Virtuali e i Criteri Multipli: Il Problema Morale nei Videogiochi Massivi

Autore: | Rubrica: Questioni | 576 Visite No comments
I mondi virtuali e i videogiochi massivi permettono agli utenti di sviluppare relazioni complesse, per quanto all’interno di ambienti virtuali e mediate da avatar. Tale scenario comporta interessanti sfide per la trattazione scientifica e filosofica della moralità. Il contributo presente esplora la moralità in quanto importante oggetto di studio emerso…

M. Balistreri, “Uccidere” e “stuprare bambini” ai videogiochi: considerazioni morali sul dilemma del giocatore

Autore: | Rubrica: Questioni | 779 Visite No comments
Perché “stuprare” bambini la videogioco ci sembra più grave che “uccidere” al videogioco? Uccidere ad un videogioco è qualcosa di molto diverso dall’uccidere nel mondo reale: i videogiochi possono essere molto “violenti” e possono anche prevedere azioni virtuali molto crudeli nei confronti dei personaggi rappresentati: possiamo ucciderli investendoli, sparandogli o…