R. Bonito Oliva, Narrazioni ed esperienza della comunità

Autore: | Rubrica: Questioni | 650 Visite No comments

Abstract

Il “desiderio di comunità” dei singoli individui non trova un oggetto capace di soddisfarlo. La vita in comune appare macchiata da un diffuso sentimento di insicurezza. In questo contesto l’ideologia comunitaria produce una naturalizzazione che indebolisce le abilità creative dell’umanità. L’auto-evidenza della comunità non corrisponde a una familiarità tra forme di vita o a un senso di comunità. La mancanza di una vera esperienza di vita in comune richiede una riflessione critica su questa frattura.

Abstract (english)

The “desire for community” of single individuals does not find an object capable of satisfying it. Communal living appears to be tainted by a widespread feeling of insecurity. In this context the ideology of community produces a naturalization that weakens the creative abilities of mankind. The self-evidence of community does not correspond to a familiarity between forms of living and sense of community. The lack of a true experience of communal living requires a critical reflection on this fracture.